Tag Meta Refresh: come impostare facilmente il redirect

  • Diego Gualdoni

Capita spesso di avere la necessità di impostare un redirect di una pagina o di un sito in modo automatico. Si ha cioè l’esigenza di reindirizzare automaticamente un visitatore da una pagina all’altra, oppure da un sito all’altro. Per procedere in questo senso, è possibile far riferimento al tag definito meta refresh. Il tag meta refresh può essere utilizzato con scopi differenti ed è facile da implementare. Questo tag va inserito all’interno dei tag della pagina in questione.


1 ANNO GRATIS

Scopri come ottenere 1 anno di hosting gratuito. Inserisci il tuo indirizzo email per saperne di più.

Ricarica la pagina corrente

Se possediamo una pagina con un contenuto dinamico, ad esempio una pagina che riporta dei valori legati alla borsa, allora può essere utile un refresh della pagina ogni 500 secondi. In questo modo, il visistatore avrà modo di visualizzare dopo quell’intervallo di tempo, la pagina aggiornata senza dover cliccare il pulsante ricarica del proprio browser. In questo caso, il tag è il seguente:

<meta http-equiv="refresh" content="500">

Il valore 500, sta ad indicare il numero di secondi dopo i quali la pagina si ricarica automaticamente.

Redirect verso una pagina differente

Nel caso in cui si intenda redirigere in modo automatico il visitatore di una pagina verso un’altra pagina o addirittura un sito differente, dobbiamo adottare il seguente comando:

<meta http-equiv="refresh" content="2;url=http://www.webhosting.it/">

Il valore 2 indica che il redirect inizia due secondi dopo la visualizzazione della pagina in questione, mentre il valore http://www.webhosting.it deve essere sostituito con l’indirizzo della destinazione attuale.