I servizi di hosting migliori: quelli gratuiti a patto che….

  • Diego Gualdoni

image from I servizi di hosting migliori: quelli gratuiti a patto che….

Quando si decide di registrare un nome di dominio è necessario scegliere i servizi hosting migliori per essere sicuri della qualità del servizio. Non importa se siano italiani oppure no, gratuiti o a pagamento. Ciò che importa è che siano affidabili e professionali. In questo articolo parleremo di cosa sono i servizi di hosting e del loro significato. Ma anche e sopratutto di quello che devi tenere presente al momento della tua scelta.

Cosa Sono & Significato

Hosting: Se ti stai chiedendo cosa siano i servizi hosting e il loro significato, allora cerco di rendere più semplice quella che è la definizione che fornisce WikiPedia in tal senso. Quando navighiamo su Internet, le informazioni che riusciamo a leggere, vedere o ascoltare sono tutte “fisicamente” ospitate da dei server (che non sono altro che computer del tutto simili a quelli che utilizziamo per navigare).

Detto questo, un servizio di hosting di spazio web, non è altro che un’azienda che mette a disposizione dei propri clienti lo spazio (i server appunto) dove poter pubblicare i propri contenuti (pagine web, video, documenti ecc).

Una volta che questi contenuti vengono trasferiti sui server, è possibile renderli visibile a tutto il mondo.

Fatta questa premessa vediamo quali sono i 5 punti più importanti che devi tenere presente prima di fare la tua scelta.

1) Costo

Il costo dello spazio web è certamente uno dei fattori più importanti nella scelta del fornitore. Non è del tutto vero affermare che più alto è il costo del servizio e migliore sarà la qualità di ciò che acquistiamo. Infatti, ci possono essere fornitori economici che sono comuque all’altezza di quelli più cari.

WebHosting.it offre un pacchetto di hosting gratuito e illimitato con l’acquisto di un nome di dominio qualsiasi  che prende il nome di Formula Dominio (a partire da 9 euro l’anno).

2) Spazio su disco

Un fornitore ti assegnerà una certa quantità di spazio sui suoi server. Per questo motivo è necessario avere un idea del materiale che dovrà essere pubblicato. Dovrai sapere più o meno il peso dei file, delle immagini e dei documenti che costituiranno il sito web.

In questo caso, l’ideale sarebbe quello di creare il proprio sito in locale (cioè sul proprio computer) e semplicemente vedere il peso della cartella che lo contiene. Così facendo, non avrai dubbi sullo spazio necessario. Ora, non è detto che con il tempo, non sia necessario pubblicare nuove pagine, nuove immagini e documenti, così da avere bisogno di maggiore spazio.

Proprio perché non è sempre facile capire a priori le necessità di spazio di cui si può aver bisogno, solitamente WebHosting.it, consiglia di partire con la formula più bassa, e se necessario, di passare alle formule successive nel momento in cui le esigenze aumenteranno nel tempo.

Il passaggio è assolutamente indolore in quanto abbiamo previsto un passaggio automatizzato..

Questo, da una parte assicura la spesa minore possibile, dall’altra assicura una passaggio a formule superiori senza doversi preoccupare di ripubblicare nuovamente tutto su uno spazio differente.

3) Banda

Per _banda si intende_ quanti dati è in grado di gestire un server contemporaneamente.

Tanto per utilizzare una metafora è come se pensassimo ad una bottiglia con del liquido dentro.

Le dimensione del collo della bottiglia, da dove evidentemente passa il liquido, è paragonabile alla banda, mentre il liquido è paragonabile al contenuto del sito (pagine web, immagini, video ecc.).

Tanto più grande è la banda, tanto maggiori saranno i contenuti che il server sarà in grado di fornire ai visitatori garantendo così un veloce accesso anche nel momento in cuii visitatori del sito saranno tanti.

WebHosting.it garantisca una banda costante a 100/MBs.

4) Sicurezza e affidabilità

Questo _della sicurezza e dell’affidabilità_ un fattore fondamentale per garantire una presenza di successo su Internet.

Il fornitore a cui affiderai la pubblicazione del sito web deve essere affidabile. Deve cioè mantenere la corretta funzionalità dai server in modo continuativo, perché non c’è nulla di peggio di inviare i propri clienti sul sito e scoprire che non si vede, o di avere l’urgenza di inviare un messaggio di posta senza poter raggiungere il servizio.

Inoltre, il tuo futuro fornitore di hosting, deve essere sicuro. Deve cioè essere in grado di proteggere i tuoi dati da eventuali attacchi rendendo il server impenetrabile.

Da questo punto di vista va però chiarita una cosa. Il cliente deve essere cosciente che installare software di terze parti, come Joomla e WordPress, può rendere il proprio sito insicuro.

Infatti questi software, presentano nel tempo dei bug che il cliente deve preoccuparsi di risolvere installando o aggiornando sempre le ultime versioni disponibili.

5) Supporto

Questo è forse il più importante di tutti.

Sai cosa vuol dire scegliere un fornitore di spazio web con un supporto clienti terribile? Per questo motivo WebHosting.it fornisce un supporto 247, che sta a significare un supporto sempre disponibile, 24 ore su 24, 7 giorni la settimana.

Per questo abbiamo deciso di essere sempre a disposizione dei nostri clienti, via email, via telefono o via cellulare.

In questo modo, qualsiasi sia il problema che si presenta, siamo raggiungibile sempre e pronti per risolvere tutto al più presto.

Conclusioni

Dopo aver letto questo articolo, avrai certamente capito due cose. La prima è cosa significa servizio di hosting e la seconda quali sono i principali fattori nel momento in cui devi sceglierne uno, cha sia italiano o no, che siano gratis oppure no. L’importante è fare una scelta oculata per garantire alla tua attività il miglior partner possibile.

Certo, quelli gratuiti sembrerebbero i migliori, a patto che però abbiano le caratteristiche appena elencate.