Meglio Hosting Linux o Windows? Ecco cosa scegliere….

Meglio Hosting Linux o Windows? Ecco cosa scegliere….
 

Come certo saprai, ci sono due tipi di hosting, Linux o Windows. Lo scopo di questo articolo è quello di farti comprendere quale sia meglio per te, in quanto entrambi hanno i loro vantaggi ma anche i loro svantaggi. La differenza tra lo scegliere un hosting Linux oppure Windows dipenderà essenzialmente dalle caratteristiche del sito che desideri pubblicare sulla Rete.

Se il sito è semplice, statico e non richiede particolari caratteristiche allora puoi scegliere indifferentemente una delle due soluzioni. In entrambi i casi infatti, potrai acquistare il tuo spazio web e pubblicare i tuoi contenuti in pochissime ore.

Tuttavia, se non hai ancora deciso quale piattaforma scegliere, allora tieni presente che, fortunatamente non ci sono grandi differenza, a meno di specifiche esigenze di cui andiamo a parlare.  Per assicurarti di non sbagliare scelta, la scelta della piattaforma di hosting dipenderà al 99% da come vorrai realizzare il sito web.

Le reali differenze tra Hosting Linux e Windows

Gli unici e reali criteri per determinare la tua scelta non hanno nulla a che fare con il sistema operativo attraverso il quale gira il tuo computer (Windows, MacOs o Linux). Invece, sono le reale esigenze di sviluppo delle pagine che devono determinare la scelta finale. La scheda che segue, può già darti alcune indicazioni importanti.

Tieni bene a mente che queste sono indicazioni a carattere generale. Anche una piattaforma Windows può tranquillamente ospitare piattaforme di sviluppo come WordPress (di cui parleremo tra poco) anche se Linux rimane il loro ambiente naturale.

Se non sei ancora sicuro, rispondi alle domande che seguono:

Ho bisogno del linguaggio ASP, di .NET, di Microsoft Access oppure di Microsoft SQL Server?

Molto semplicemente, hai esigenze specifiche che ti spingono a realizzare le pagine del tuo sito facendo riferimento a tecnologie specificatamente Windows come ASP, di .NET, di Microsoft Access oppure di Microsoft SQL Server? Considera che non stiamo parlando di tecnologie e linguaggi che devono essere presenti sul tuo computer, ma di codici che devono essere utilizzati per "far girare" il tuo sito. Se a questa domanda rispondi con un sì, allora per te à meglio optare per una soluzione di hosting su Windows.

Ho bisogno del linguaggio PHP, del Perl, e di un database MySQL?

Per le persone che vogliono semplicemente pubblicare il proprio blog, o un sito sviluppato tramite i linguaggi più diffusi, allora la risposta è che la migliore soluzione per il proprio sito web è quella di optare per una piattaforma di hosting linux. La maggior parte delle piattaforme CMS (Contente Management System), sia gratuite che a pagamento, trovano il loro ambiente ideale su piattaforme linux.

Appena installate possono essere utilizzate immediatamente per la gestione del proprio sito.

Cosa è meglio se vuoi utilizzare WordPress?

Ti stai chiedendo quale hosting scegliere, tra la versione Linux e la versione Windows, per ospitare il tuo sito che verrà sviluppando il CMS WordPress. Sia nel caso in cui tu decida di partire da zero, sia nel caso in cui invece desideri trasferire il sito da un fornitore all'altro, scegliere la soluzione migliore è qualcosa che non può essere ignorata.

Stabilito il fatto che il sistema operativo del sito non deve essere identico a quello del tuo pc, vediamo nel dettaglio le uniche e indispensabili caratteristiche che richiede l'hosting per WordPress:

  • PHP
  • MySql

La possibilità di utilizzare PHP, in concomitanza con un database MySQL, sono le uniche reali richieste di WordPress. E a meno che non ti serva sviluppare applicazioni scritte appositamente in ambiente .NET, non c'è ragione per cui tu non debba scegliere un hosting linux.

PHP e MySQL possono "girare" anche su piattaforme Windows, ma il quadro generale sarebbe completamente differente. L'uso quotidiano, e sopratutto interventi di personalizzazione dell'applicazione non sarebbero del tutto indolori come invece avviene in ambiente Linux.

E se invece decidi di utilizzare Joomla?

Joomla è una delle miglior piattaforme Open Source per la gestione dei siti.  Open Source significa che il codice, con cui il CMS è stato realizzato, non è codificato e che quindi può essere modificato, secondo le proprie necessità da chiunque.

Se hai bisogno di scegliere un servizio di hosting per Joomla e non sai se scegliere se optare per una piattaforma Linux, oppure per una piattaforma Windows, vale lo stesso ed identico ragionamento fatto per WordPress.

Anche in questo caso, le uniche caratteristiche vincolanti per far girare nel migliori dei modi Joomla è quello di avere l'ambiente ideale per il PHP e per i database MySQL. Quindi, anche in questo caso, la risposta è Linux.

Se hai già il tuo sito sviluppato su piattaforma Windows, non disperare. Potrai continuare ad utilizzarlo, ma, prima o poi, valuta di cambiare piattaforma.

Io invece utilizzo Prestashop....

Nel caso in cui il tuo sito sia più complesso di un semplice blog, ma sia a tutti gli effetti un ecommerce con tantissimi prodotti, allora potresti optare per applicazioni come Prestashop.

Questa applicazione nasce proprio con questo obiettivo in mente. Creare una piattaforma completa per la gestione di negozi online, anche complessi.

Prestashop, che a differenza di Magento, non ha dei requisiti server importanti, è più snello e leggero e trova il suo ambiente ideale in servizi di hosting basati su Linux.

In particolare, Prestashop ha bisogno della piattaforma sofwtware che prende il nome di LAMP. Senza entrare nel dettaglio, LAMP è semplicemente un acronimo in cui L sta per Linux....

Quindi se vuoi utilizzare Prestashop, non scegliere ambienti Windows.

Conclusioni

Come hai visto, dall'articolo che hai appena letto, appare chiaro che, salvo rarissime eccezioni, i servizi di hosing Linux si fanno preferire a quelli Wiondows.

Da un punto di vista del prezzo, in teoria scegliere piattaforme linux significa risparimaire, ma come WebHosting.it dimistra, è possibile avere uno stesso indentico trattamento.

In termini di prestazioni, non c'è una grossa differenza tra i due tipi di server. I test dimostrano che il sistema operativo Linux è generalmente più veloce perché Windows, come di consueto, fornisce un pacchetto completo. Linux invece ha una filosofica differente in quanto offre invece una maggiore integrabilità con pacchetti e configurazioni aggiuntive. 

Nonostante questo, è difficile percepire reali differenze, ma se la velocità è per te un aspetto vincolate, allora sceglie la tua piattaforma ideale tenendo in considerazione anche questo aspetto.

Pertanto, la conclusione di questo articolo è abbastanza scontata: linux è la scelta migliore.

About the Author
Diego Gualdoni

Titolare di WebHosting.it e appassionato SEO

Rispondi

WEBHOSTING.IT TI REGALA
1 ANNO DI HOSTING GRATIS!

Inserisci il tuo indirizzo email per sapere come.