E-mail marketing: come gestirlo per ottimizzarlo al meglio

  • Diego Gualdoni

image from E-mail marketing: come gestirlo per ottimizzarlo al meglio

Per i non addetti ai lavori è bene precisare cosa sia l'email marketing.

Con la parola 'e-mail marketing' si intende un nuovo modo di fare pubblicità, di far conoscere un prodotto o di vendere un servizio.

A differenza della solita pubblicità cartacea, lo strumento che viene utilizzato è l'e-mail, la quale non costa nulla ed inoltre è istantanea.

Questo genere di campagne pubblicitarie è il modo migliore per comunicare direttamente con i potenziali clienti, ma la cosa di maggiore importanza è che funzionino e che siano gestite nella maniera più efficiente. Magari attraverso un programma o un software per gestire email marketing.

Per capire ciò bisogna porsi diverse domande:

- si parla della campagna pubblicitaria in questione?

- la campagna riesce ad indirizzare gli utenti al mio sito?

- grazie alla mia campagna riesco a guadagnare soldi?

Se anche una delle risposte a queste domande è negativa, allora occorre senza dubbio attuare una gestione dell'email marketing migliore attraverso semplici accorgimenti.

E-mail marketing: come gestirlo per ottimizzarlo

Una dei passaggi più importanti è conoscere al meglio il target al quale ci si vuole riferire.

EMAIL MARKETING: VERIFICA LA NOSTRA OFFERTA

Bisogna capire chi è il cliente ideale attraverso la comparazione di dati e caratteristiche specifiche: genere, reddito, età, stato civile, attività, interessi, impiego, stile di vita.

In secondo luogo è molto importante seguire le regole e rispettare la legge soprattutto in materia di spam, regolamento che, come già accennato quando si è parlato di sms marketing, cambia di paese in paese.

Le regole da seguire sono molto semplici:

- includere il proprio indirizzo fisico alla mail;

- inviare mail solo agli utenti che hanno dato il consenso;

- non mandare ulteriori mail agli utenti che hanno annullato l'iscrizione;

- non compare né vendere gli indirizzi di posta elettronica.

Rispettando questi semplici passi non solo il vostro lavoro risulterà più semplice ma ciò vi darà una buona reputazione nel web.

Altro importante fattore è l'avere chiaro gli obbiettivi da mettere in atto.

Si deve capire ciò che si vuole comunicare hai clienti, ciò che si vuole vendere, se si vuole sponsorizzare un evento o se si vuole promuovere un prodotto.

Definire questi obbiettivi farà si che la vostra campagna di e-mail marketing sia davvero efficace.

Possedere dati specifici, ordinati e sempre aggiornati è molto importante per le campagne di marketing, bisogna sempre assicurarsi di avere tutto sotto controllo e di eliminare dalle lista informazioni imprecise.

La creazione delle mail è un tassello fondamentale: una buone gestione dell'email marketing è dovuta anche a questo.

Bisogna avere una grafica impeccabile, una grafica accattivante attrae l'utente e gli fa dare attenzione alla mail; inoltre personalizzare testi è molto importante, il design dovrebbe essere abbinato con lo stile del sito ed infine si dovrebbe aggiungere il proprio logo.

In ultimo prima di lanciare una campagna si dovrebbe fare un'opera di monitoraggio iniziale: analizzando la percentuale di apertura delle mail, la percentuale di iscrizioni ed altri fattori, una volta raccolti i dati si può modificare e rifare questa sorta di test; il tempo previsto dovrebbe essere circa di 8 settimane e gli utenti al quale indirizzare le mail tra i 200 e i 150.

Se si seguono questi semplici passaggi sicuramente si vedrà un'ottimizzazione della campagna ed una risposta positiva da parte degli utenti.

EMAIL MARKETING: VERIFICA LA NOSTRA OFFERTA

WebHosting.it tra i diversi servizi offre anche un efficientissimo sistema di e-mail marketing per far crescere il business di un'azienda nella maniera più rapida attraverso un'estrema facilità nell'uso del servizio, una rapida condivisione delle offerte e promozioni e lo sviluppo del brand da pubblicizzare.